Movimento Operaio

La pagina di Antonio Moscato

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Newsletter Febbraio 2010

E-mail Stampa PDF

Movimento Operaio - La pagina di Antonio Moscato

Newsletter febbraio 2010

La Newsletter è ancora in forma provvisoria. D’altra parte, dei circa 2500 visitatori del sito in gennaio, solo un centinaio si sono già iscritti alla Newsletter. Vuol dire che almeno per ora non ne sentono il bisogno, magari temono di essere raggiunti troppo spesso da un messaggio (ne riceviamo tutti molti, spesso davvero troppi, e molti sono molesti perché imbottiti di annunci pubblicitari). Altri l’hanno letta sul sito.

Comunque, per tutti, può essere utile una spiegazione, una specie di bilancio del mese…

Io stesso, preparando la Newsletter, ho dovuto riflettere su una certa sproporzione tra i nuovi articoli inseriti nel blocco “attualità e polemiche”, che sono moltissimi, e i testi più lunghi (nei “Grandi nodi del Novecento” e nei due “Archivi”) di cui solo quattro sono stati inseriti in gennaio. La ragione principale è che ho rallentato l’inserimento di miei testi lunghi perché i più importanti erano già stati “postati” nei primi mesi; ho anche esitato per ora a proporre altri articoli da “Critica comunista”, da “Bandiera rossa” e da altre riviste, un po’ per la fatica di scannerizzare i testi e la maggiore complessità dell’operazione di inserimento, ma anche per i dubbi sull’utilità di ulteriori aggiunte, sorti vedendo che questa sezione ha un minor numero di visitatori (forse anche perché è meno comodo aprire i testi, specialmente se in pdf).

La ragione principale però è più semplice: nei primi mesi il sito era visitato in prevalenza da poche centinaia di aficionados, da quegli ex studenti che mi avevano incoraggiato a farlo, poi l’afflusso è cresciuto, in Italia e anche in diversi paesi europei ed extraeuropei, e il sito è diventato uno strumento diverso. La mia collaborazione ad altri siti mi ha messo inoltre in contatto con molti che non mi conoscevano, e hanno continuato a cercarmi per i commenti sul presente. In particolare è cominciata una collaborazione con ilmegafonoquotidiano.it, per il quale inizialmente scrivevo appositamente pezzi che non mettevo sul sito, mentre alla fine è emerso che pubblicare in due siti diversi ma complementari lo stesso testo non danneggia nessuno ma spinge a esplorare meglio l’altro sito.

 

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Una spiegazione dell’aumento notevole in gennaio degli articoli brevi di informazione e di polemica si deve anche alla tremenda tragedia di Haiti (colpita non solo dal terremoto, ma da una sistematica denigrazione che ingigantiva singoli episodi di violenza, e che ha reso ancor più inefficiente il sistema degli aiuti, su cui rinvio a un bell’articolo di Zibechi in ( http://alainet.org ), e all’inquietudine dell’America Latina, dove sembra stia profilandosi un possibile cambio del vento… A questi due temi sono dedicati molti articoli, che raggruppo:

I problemi di Venezuela e Cuba di fronte alla crisi economica mondiale

La tragedia di Haiti

Altri articoli di politica internazionale

Polemiche italiane

  • Autocritica su Vendola, è il più recente, ed è una risposta con nuovi dati a che mi accusa di eccessiva diffidenza rispetto alla reale portata del nuovo esperimento del più brillante comunicatore della sinistra italiana.
  • Novità in vista: un tentativo di guidare nel sito il lettore distratto, oltre che di segnalare qualche articolo non sul sito. Verrà sostituito a metà mese.
  • Miglioristi. Vecchie e nuove polemiche con questa componente del PCI che continua a fare danni.
  • Cannavò su Craxi. Un’analisi equilibrata rispetto alle polemiche e alle santificazioni di questi giorni.
  • Dopo Rosarno, la Gelmini… Sul significato razzista della proposta originaria sulla quota per gli studenti “stranieri” nelle classi.
  • Nigeria dimenticata (sui massacri a sfondo religioso: un testo di polemica sui criteri di informazione prevalenti in Italia).
  • La Gelmini e il riformista. Una polemica contro chi abbocca alle ambigue proposte della Gelmini (meno sprovveduta di quanto appaia) sulla fine anticipata dell’obbligo scolastico.
  • Salari pensioni e fisco. Questo testo, molto articolato, fa un po’ di conti sui tagli a salari e pensioni. Come il successivo, apre una serie che probabilmente si arricchirà e avrà una categoria a sé nell’imminente riorganizzazione degli articoli.
  • Pensioni e sindacati. Una polemica con la CGIL, che se la prende col governo Berlusconi, ma dimentica che gran parte delle misure che decurtano salari e pensioni sono il frutto di norme proposte o avallate dai governi di centrosinistra.
  • Lezioni di capitalismo. Una semplice spiegazione della logica di Marchionne (quello che a Fausto Bertinotti piaceva tanto e sembrava un esempio di capitalismo “intelligente” e progressista).
  • Ben Saïd e Maitan Un omaggio al filosofo e dirigente politico francese (su cui si veda anche tra i Testi più ampi), attraverso la sua introduzione al bel libro di memorie di Livio Maitan, già ben conosciuto dai visitatori del sito, e di cui nella seconda parte segnaliamo i due capitoli inseriti nel sito.

ULTIMI TESTI INSERITI

  • Alonso Una voce da Cuba Un’intervista densa e problematica a uno dei più attenti intellettuali cubani, protagonista di molti dibattiti fin dal primo decennio rivoluzionario.
  • Soledad Cruz. Due scritti di una brillante giornalista e militante, che è stata anche ambasciatore di Cuba presso l’UNESCO, con un’appendice sul dibattito “culturale” (in realtà politico) apertosi nel gennaio 2007.
  • Lula: un bilancio della riforma agraria brasiliana da parte di due quadri storici del PT.
  • Bensaid - Nuova fase. Un’intervista già pubblicata da ERRE nel febbraio-marzo del 2008, riproposta per ricordare Daniel Bensaïd, ma anche perché spiega molto bene il progetto da cui è nato in Francia il NPA, e su cui lavora Sinistra critica.

Segnalo anche dei testi importanti inseriti precedentemente, che per ragioni varie sono stati meno visitati.

  • Consigli, Sindacato e Stato Un saggio sulla nascita del movimento dei consigli di fabbrica e sulla lotta per ingabbiarli e sopprimerli, tratto dal libro di A. Moscato, Sinistra e Potere.
  • Venezuela a un bivio Un notevole saggio di Éric Toussaint sul Venezuela, integrato da una riflessione del marxista argentino Claudio Katz.
  • PCI al governo '44 - '47. Un bilancio poco conosciuto dell’esperienza della partecipazione del PCI ai governi di unità nazionale, tratto dal mio libro Sinistra e Potere.
  • Conoscere Livio. Due capitoli centrali del libro La strada percorsa, sul 1956 e sulla preparazione del ’68, seguiti da una “Guida alla lettura” scritta a suo tempo per presentare la seconda parte delle sue memorie: Livio Maitan, Per una storia della IV Internazionale. La testimonianza di un comunista controcorrente, (prefazione di Daniel Bensaid), Alegre, Roma, 2006.
  • Maitan, crisi del '29. Il testo integrale del libro di Livio Maitan, La grande depressione (1929-1932) e la recessione degli anni ’70. Analisi e prospettive delle crisi economiche nel regime capitalistico.
  • Maitan - Anticapitalismo. Il libro di Livio Maitan, Anticapitalismo e comunismo. Potenzialità e antinomie di una rifondazione. Del 1992, da tempo introvabile.
  • Trotskij e Kronstadt. Le due lettere di Trotskij essenziali per capire la logica della campagna che lo presenta come il massacratore dei marinai rivoluzionari. Seguite da un commento di polemica con l’uso politico della vicenda da parte di Bertinotti.
  • Lo spartiacque della FIAT. Un saggio di notevole utilità scritto da Franco Turigliatto a breve distanza dalla conclusione della lotta della FIAT, integrato in appendice da un ampio articolo del 1982 sulla successiva stagione dei contratti, utile oggi per valutare l’ampiezza dei mutamenti che si sono avuti in questi anni nel sindacato italiano. Sulla FIAT ricordo anche il saggio di Gianni Rigacci sulla marcia dei 40.000, già inserito nel sito tra i suoi articoli tratti da “Critica comunista”

 

 

You are here