Movimento Operaio

La pagina di Antonio Moscato

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Attualità e Polemiche --> Ipocrisie e dimenticanze... --> Due parole sulla confusione tra foibe ed esodo

Due parole sulla confusione tra foibe ed esodo

E-mail Stampa PDF


 

Sono stanco di dover ripetere sempre le stesse cose da anni, per rispondere a una becera propaganda avviata da alcuni nostalgici di Salò, ma ripresa anche da ampi settori del PD e amplificata dalla maggior parte dei mass media. Già un anno fa avevo risposto a un’esternazione del presidente della repubblica, che riprendeva molti argomenti del suo predecessore, e avevo rinviato ad alcuni degli articoli scritti in vari periodi sull’argomento per dimostrare che a sinistra non c’era traccia dell’intenzione di negare i fatti dolorosi, ma solo l’esigenza di inserirli nel contesto di una guerra terribile in cui pesavano anche gli strascichi di deportazioni e violenze che avevano caratterizzato le annessioni di territori non italiani al termine della prima e nel corso della seconda guerra mondiale.

Ne ripropongo tre per i visitatori più recenti del sito (ma cercando con pazienza se ne trovano diversi altri), ricordando che la falsificazione più grottesca è quella che attribuisce alle vendette del 1943, dopo due decenni di violenze fasciste, o ai soprusi nazionalisti jugoslavi del 1945 il cosiddetto “esodo” degli istriani, uno spostamento di popolazioni che era crudele e ingiusto ma era la norma in gran parte dell’Europa, e che colpiva tra l’altro molti milioni di tedeschi, tra cui anche chi non era colpevole dei crimini hitleriani. Nessun “negazionismo” nella sinistra, ma la comprensione di drammi che hanno accompagnato ogni guerra, e che dovrebbe spingere a lottare perché non si riproponga.

Ma della guerra, evidentemente, qualcuno ha nostalgia, a partire da quelli che hanno scelto per il “giorno del ricordo” l’anniversario del trattato di pace, per rilanciare gli irresponsabili slogan bellicisti su “Istria e Dalmazia italiane” (a.m.)

Polverone sulle foibe

Le foibe, senza miti

Sulle foibe un giorno per tutti i ricordi

 



Tags: foibe  esodo  guerra  

You are here Attualità e Polemiche --> Ipocrisie e dimenticanze... --> Due parole sulla confusione tra foibe ed esodo