Movimento Operaio

La pagina di Antonio Moscato

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cerca

Parole chiave di ricerca raffaello renzacci Totale: 5 risultati trovati.

Cerca ancora

Risultati della ricerca

  1. Per non dimenticare: 35 anni fa i 35 giorni alla Fiat

    Categoria: Attualità e Polemiche/Ipocrisie e dimenticanze

    ... respingeva con forza quell’accordo. Il giorno successivo anche le assemblee dei lavoratori “bagnati dalla pioggia e dalle lacrime” come ha scritto Raffaello Renzacci, un compagno che ... Giovedì 15 Ottobre 2015
  2. L’ombra di Berlinguer

    Categoria: Attualità e Polemiche/Ipocrisie e dimenticanze

    ... compagno Raffaello Renzacci, è disponibile in FIAT4, un capitolo del libro collettivo Cento… e uno anni di FIAT. Si veda anche il capitolo sulle discussioni a caldo nella burocrazia sindacale ... Mercoledì 29 Ottobre 2014
  3. Il nuovo culto di Berlinguer

    Categoria: Attualità e Polemiche/Ipocrisie e dimenticanze

    ... cancelli della Fiat in lotta il 26 settembre 1980. Riprendo la ricostruzione fatta da un protagonista, Raffaello Renzacci, nel quarto capitolo di Cento e… uno anni di FIAT: Nelle intenzioni ... Lunedì 16 Giugno 2014
  4. Dieci anni senza Raffaello

    Categoria: Attualità e Polemiche/Il dibattito sul "socialismo reale"

    da Sinistra Anticapitalista Esattamente dieci anni fa, il 19 novembre 2003, moriva Raffaello Renzacci, operaio Fiat, militante del PRC, e già prima di Democrazia proletaria e della Lega ... Lunedì 18 Novembre 2013
  5. Docile magistratura

    Categoria: Attualità e Polemiche/All'ordine del giorno... i commenti a caldo

    ... stata ricostruita da Raffaello Renzacci nel libro Cento e uno anni di FIAT, nel capitolo Lottare alla FIAT (si veda soprattutto a partire da pagina 18, ma tutta la ricostruzione di quel decennio è bellissima). ... Venerdì 27 Gennaio 2012
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca raffaello renzacci

Totale: 5 risultati trovati.

You are here