Payday Loans
 

Movimento Operaio - La Pagina di Antonio Moscato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
ULTIMI ARTICOLI INSERITI

BENVENUTI!

 

Il sito "Movimento operaio, la pagina di Antonio Moscato" è nato dalla proposta di alcuni studenti di raccogliere e quindi non far disperdere una notevole quantità di saggi, articoli, libri ormai esauriti da tempo, che avevano conosciuto in fotocopie o che avevano ricevuto come e-mail.

Il momento era giusto: la chiusura di una lunga attività come docente lasciava più tempo per riorganizzare il materiale accumulato, mentre la crisi accelerata e profonda del movimento operaio rendeva urgente il compito di non lasciar disperdere un patrimonio che era frutto non soltanto di un lavoro di ricerca individuale e di una verifica attraverso la didattica, ma di una militanza politica rivoluzionaria.

Il lavoro di selezione  sarà più facile se i primi visitatori daranno suggerimenti e critiche, inviandoli a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Se il sito vi interessa, segnalatelo a amici e corrispondenti...
 

Buona esplorazione!

Piccole modifiche al sito...

La crescita abbastanza rapida del sito ha finito per renderlo un po’ caotico, rendendo difficile la ricerca degli articoli inseriti parecchio tempo prima. Non erano particolarmente utili i vari strumenti di ricerca sperimentati come Mappa del sito o Esplora documenti, un po’ meglio è Cerca nel sito.

Ora, in via sperimentale, c’è una “nuvoletta” con alcuni nomi e temi (ad esempio Berlusconi Bersani Bolivia Cgil Correa Cuba, ecc.) che consentono di rintracciare gli articoli legati a quella parola. C’era all’inizio, ma funzionava poco, ora comprende tutti gli articoli in cui ho inserito quel nome come parola chiave o tag. Non i testi della seconda parte (I grandi nodi del Novecento, o Archivio), che vanno ricercati con pazienza nell’indice tematico, a meno che io non abbia rinviato ad essi in un articolo recente.

Avevo introdotto un mese fa altre due novità: la prima era l’introduzione di un elenco di “articoli correlati”, che tuttavia si basava su un collegamento automatico in base alle parole chiave, che ovviamente a volte segnalava testi di genere diverso, sicché ho dovuto sospenderla, almeno fino a quando riuscirò a trovare il tempo per una revisione generale e semplificazione delle tag introdotte nei primi articoli.
 

Antonio Moscato

19 settembre 2011   

 
Scrivi mail Seguici su google plus!   rss feed

Segui Movimento operaio anche su facebook!

oppure fai conoscere il sito condividendo il link

Bookmark and Share